Denuncia di nascita

Oggetto Denuncia di nascita
Area tematica Anagrafe e stato civile
Descrizione La denuncia di nascita deve essere presentata entro dieci giorni dal verificarsi dell'evento.
Responsabile del procedimento Ufficiale di Anagrafe e Stato Civile
Responsabile del settore Responsabile Settore demografico
Recapiti telefonici 0433 74214
Casella istituzionale di posta elettronica anagrafe@com-enemonzo.regione.fvg.it
Termine per la conclusione (giorni) 30
In base alla norma Regolamento comunale sul procedimento amministrativo.
Tempo medio effettivo di conclusione (giorni)  
Uffici e servizi Ufficio anagrafe

DICHIARAZIONE DI NASCITA

La denuncia di nascita, per la quale non è più necessaria la presenza dei testimoni, può essere resa:

1)  per i genitori uniti in matrimonio:

-                 da uno dei due genitori

-                 da un loro procuratore speciale (munito quindi di atto notarile)

-                 da medico/ostetrica che ha assistito al parto

-                 da persona che ha assistito al parto

2) per i genitori non uniti in matrimonio:

-                 dal padre e dalla madre congiuntamente, se intendono riconoscere entrambi il figlio.

DOCUMENTI NECESSARI

-                 Attestazione di nascita rilasciata dall'ostetrica o dal medico che ha assistito il parto.

-                 Documento valido di identità personale del/i dichiarante/i.

TERMINI

-                 La dichiarazione di nascita deve avvenire entro 10 giorni dalla nascita.

Cosa fare se l'ufficio non risponde

Se il Responsabile del procedimento indicato nella sezione riferimenti non risponde entro il termine per la conclusione indicato nella stessa sezione, il cittadino può chiedere al Segretario Comunale del Comune di Enemonzo di farlo al suo posto, avvalendosi del potere sostitutivo in caso di inerzia per mancata o tardiva emanazione di provvedimenti nei termini da parte dei responsabili inadempienti che gli è stato conferito dalla Giunta Comunale. Puntando al procedimento Potere sostitutivo in caso di inerzia e/o ritardo nella conclusione di un procedimento amministrativo

 

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI