Autocertificazione

Oggetto Autocertificazione
Area tematica Autocertificazione, dichiarazioni sostitutive, autenticazioni
Descrizione L'autocertificazione consiste nella possibilità per il cittadino di consegnare o spedire ad un qualsiasi ufficio pubblico ed ai gestori di pubblici servizi (CAF, banche, Poste Italiane, Carniacque, AMGA, ENEL, assicurazioni, agenzie d'affari, notai) una dichiarazione da lui sottoscritta, che sostituisce a tutti gli effetti il normale certificato. Dal 1° gennaio 2012 gli enti pubblici e i gestori di pubblici servizi non possono più accettare né richiedere certificati ai cittadini (residenza, stato di famiglia, contestuali, esistenza in vita, ecc.) ma sono obbligati ad accettare l'autocertificazione, sarà loro cura, in seguito, verificare la veridicità delle situazioni dichiarate. L'autocertificazione non prevede imposta di bollo né diritti di segreteria e non necessita di autenticazione della firma. La norma di riferimento è l'articolo 46 del D.P.R. 445/2000 in materia di documentazione amministrativa.
Responsabile del procedimento Ufficiale di Anagrafe e Stato Civile
Responsabile del settore Responsabile Settore demografico
Recapiti telefonici 0433 74214
Casella istituzionale di posta elettronica anagrafe@com-enemonzo.regione.fvg.it
Termine per la conclusione (giorni) 30
In base alla norma Regolamento comunale sul procedimento amministrativo
Tempo medio effettivo di conclusione (giorni)  
Uffici e servizi Ufficio Demografico

Modulistica e informazioni

Per ulteriori informazioni e per la modulistica rivolgersi direttamente all'ufficio competente.

Cosa fare se l'ufficio non risponde

Se il Responsabile del procedimento indicato nella sezione riferimenti non risponde entro il termine per la conclusione indicato nella stessa sezione, il cittadino può chiedere al Segretario Comunale del Comune di Enemonzo di farlo al suo posto, avvalendosi del potere sostitutivo in caso di inerzia per mancata o tardiva emanazione di provvedimenti nei termini da parte dei responsabili inadempienti che gli è stato conferito dalla Giunta Comunale. Puntando al procedimento Potere sostitutivo in caso di inerzia e/o ritardo nella conclusione di un procedimento amministrativo

 

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI