Comune di Enemonzo

Ricerca rapida


< vai al contenuto centrale




Procedimento di accesso generalizzato

Oggetto Accesso generalizzato
Area tematica Accesso agli atti
Descrizione Questo procedimento si avvia per accedere ai dati e documenti detenuti dal Comune.
Responsabile de procedimento
Responsabile del settore i rsponsabili di ciascuna area che detengono i dati
Recapiti telefonici * 0433 74214
Casella istituzionale di posta elettronica * comune.enemonzo@certgov.fvg.it
Termine per la conclusione (giorni) 30 giorni
In base alla norma Art.5 comma 2 del D.Lgs. 33/2013 e regolamento comunale sull'accesso
Tempo medio effettivo di conclusione (giorni) 30 giorni
Uffici e Servizi singola area

Accesso Generalizzato

    Regolamento_Accesso__Enti_locali.pdf156 K

    Il Decreto Legislativo 33/2013 allo scopo di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull'utilizzo delle risorse pubbliche" al fine di promuovere la partecipazione al dibattito pubblico, consente a chiunque di accedere ai dati e ai documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione ai sensi del D.Lgs. 33/2013 nel rispetto dei limiti relativi alla tutela di interessi giuridicamente rilevanti secondo quanto previsto dall'art. 5 bis del D.Lgs. 33/2013.

    CHI PUO' PRESENTARE LA DOMANDA

    Chiunque può presentare la richiesta di accesso civico generalizzato che non deve essere motivata.

    QUANDO PRESENTARE LA DOMANDA

    La domanda può essere presentata in qualsiasi momento.

    COME COMPILARE LA DOMANDA

    La domanda può essere compilata utilizzando il modulo allegato.

    COME PRESENTARE LA DOMANDA

    La domanda può essere consegnata al Comune in uno dei seguenti modi:

    - direttamente, consegnandola all'ufficio di riferimento, all'Ufficio Protocollo durante gli orari di apertura al pubblico;

    - tramite fax;

    - tramite posta (ordinaria - in questo caso non c'è garanzia di ricevimento - o raccomandata);

    - tramite posta elettronica "semplice" all'indirizzo dell'ufficio di riferimento o del Comune, se firmata digitalmente, oppure se scansita con allegata la copia del documento di identità (in questo caso non c'è garanzia di ricevimento);

    - tramite PEC all'indirizzo PEC del Comune interessato se firmata digitalmente, oppure se scansita con allegata la copia del documento di identità, in questo caso l'invio ha lo stesso valore di una raccomandata AP.

    ISTRUTTORIA E CONCLUSIONE

    Il procedimento deve concludersi entro trenta giorni con un provvedimento espresso e motivato

    INFORMAZIONI UTILI

    Nel caso di diniego totale o parziale dell'accesso o di mancata risposta di conclusione del procedimento il richiedente può presentare richiesta di riesame al responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza utilizzando il modulo apposito